La teoria dell’involuzione

Osserva il gregge che pascola davanti a te: non sa che cosa sia ieri, che cosa sia oggi: salta intorno, mangia, digerisce, salta di nuovo. È così dal mattino alla sera e giorno dopo giorno, legato brevemente con il suo piacere e il suo dispiacere, attaccato cioè al piolo dell’attimo e perciò né triste né annoiato… L’uomo chiese una volta … Continua a leggere

Caravaggio e caravaggeschi a Firenze.

  Firenze è arte, si respirano arte e bellezza da ogni angolo, via o piazza. Sapere che alla fine s’incontreranno i capolavori di Michelangelo, Luca della Robbia, Raffaello, Leonardo, Donatello, Brunelleschi è un’emozione unica, sentirli vivi attraverso le loro opere che hanno sfidato i secoli, invidie e guerre e che sono giunte sino a noi in tutta la loro regale … Continua a leggere

Digito Ergo sum: Manifesto Edonista

Nell’era digitale oramai l’individualità s’è persa a scapito della comunità. L’essere diventa ibrido, un nome spesso seguito da un cognome o molto più frequentemente da un soprannome e da una serie di numeri (il nostro dna digitale). Nomi quindi, sparsi nell’immensità del web, della blogosfera, sostantivi a qui spesso si associano immagini, (anche se il più delle volte è il … Continua a leggere

Avanguardia Edonista: L’origine dell’Ego

La necessità di avere un ego digitale, da usare come maschera in una civiltà che fa della bellezza uno status simbol Perché confezionarsi un ego digitale a discapito di quello materiale. Le ragioni apparentemente molteplici si riducono a due soltanto. La prima la più palese è l’essere finalmente se stessi o meglio quello che si è sempre desiderato di essere, … Continua a leggere